Certificato di Destinazione Urbanistica

Pubblicato da Barbara il

Il Certificato di Destinazione Urbanistica, detto anche CDU è un documento rilasciato dagli Uffici Tecnici Comunali competenti per area, che contiene in generale le indicazioni urbanistiche che riguardano gli immobili, in particolare relative al terreno per il quale si è richiesto il certificato.
É redatto da un pubblico ufficiale e rientra nella categoria degli atti di certificazione aventi carattere dichiarativo o certificativo del contenuto di atti pubblici preesistenti.
Le indicazioni urbanistiche riportate nel certificato sono estrapolate dal PUC Piano Urbanistico Comunale, oppure dal PRG Piano Regolatore Generale, e dalle cartine tecniche regionali più precisamente.

Il certificato destinazione urbanistica riporta i dati catastali relativi al terreno o alle aree urbane di pertinenza ai fabbricati, ovvero Foglio e Particella catastale, la destinazione urbanistica, ad esempio se si trova in zona residenziale o agricola, i parametri urbanistici come l’indice di fabbricabilità, l’indice del dissesto dei versanti e l’indice di inondabilità. Permette quindi di conoscere le possibilità edificatorie di intervento su determinati terreni o aree urbane. Il certificato di destinazione urbanistica contiene tutte le prescrizioni urbanistiche relative ad un’area o un immobile (Piano di Governo del Territorio – PGT, Piani attuativi in vigore, vincoli esistenti, ecc.).

Come stabilito dal Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia, questo tipo di certificato occorre:

  • quando si stipula un atto pubblico di compravendita, di divisione o di donazione avente ad oggetto un terreno che non sia pertinenza di un edificio qualsiasi sia la sua superficie
  • quando si stipula un atto pubblico di compravendita, di divisione o di donazione avente ad oggetto un terreno che costituisce pertinenza di un edificio censito al nuovo catasto edilizio urbano se di superficie uguale o superiore a 5.000 m2.

Per le successioni non è richiesto il CDU: gli eredi, mediante autocertificazione da rendere direttamente all’Agenzia delle Entrate, dovranno dichiarare il valore del terreno.

 

Esiste anche la Visura Urbanistica, che permette di conoscere le informazioni tecniche del Piano Regolatore Generale (PRG) riguardanti porzioni del territorio comunale. E’ possibile visualizzare la zona e le informazioni tecniche del Piano Regolatore Generale (PRG) che disciplinano il potere edificatorio (dove costruire ) di una specifica zona comunale e le relative norme tecniche di attuazione (come costruire).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.